come riconquistare una ragazza

come riconquistare una ragazza che ti ha lasciato

Ecco perché discutendo, fa ancora più danni di quanto Lei possa immaginare…

Un altro errore serio, è quello di voler convincere l’ex compagno o l’ex compagna a ritornare, argomentando. Quando un compagno termina il rapporto, tanti

uomini e tante donne provano a discutere per convincere il compagno o la compagna argomentando di non lasciarli o di tornare da loro. Un esempio per questo è

dire: “Ma abbiamo passato dei bellissimi momenti e stiamo cosi bene insieme. Non potresti darmi un’ altra opportunità?”

I motivi seguenti spiegano perché questo non funziona:

1. Quando il Suo compagno o la Sua compagna rompe con Lei, ha già fatto la sua scelta prendendo in considerazione tutti i motivi. In questo momento non ha

più alcun senso mettersi a discutere,
– se il Suo compagno/la Sua compagna ha ragione o meno
– se i suoi motivi siano logici
– se lui o lei ha considerato tutte le circostanze.

La decisione di stare insieme a qualcuno, non ha niente a che fare con ragionamenti razionali (In questo caso non considero le eccezioni, come per esempio le

relazioni, in quali si sta insieme per motivi economici). Vogliamo invece avere rapporti con qualcuno perché sentiamo qualcosa, a livello emozioni. Motivi

razionali sono al massimo una conseguenza, per poter giustificare davanti a se stessi qualcosa che, comunque, sul piano emotivo si voleva già dall’inizio.

Se vuole riconquistare il Suo ex compagno o la Sua ex compagna, dovrà prima cambiare le sue emozioni nei Suoi confronti. Poi i motivi razionali li troverà da

solo/sola.

Se il Suo ex compagno o la Sua ex compagna non prova questi sentimenti per Lei, troverà sempre dei motivi razionali che gli/le indicano che non state bene

insieme.
Ulteriori informazioni: www.come-riconquistare-il-suo-amore.com

come riconquistare una ragazza delusa, fidanzata, persa

2. Suo ex compagno o Sua ex compagna non vuole discutere la sua decisione con Lei. Provi a ricordarsi dell’ultima volta che ha rotto con qualcuno. Aveva

voglia di discutere della Sua decisione con il Suo compagno o la Sua compagna? Con tutta probabilità non lo voleva. Voleva solo lasciarsi alle spalle la

sgradevole situazione del “colloquio di separazione”, perciò ha deciso già dall’inizio di rifiutare di riconoscere qualunque argomento. Questo è normale, in

fondo non ha nessuna voglia di domandare al Suo compagno od alla Sua compagna, se è d’accordo sul fatto che Lei lo/la voglia lasciare e nemmeno vuole

chiedergli/chiederle permesso.

Partendo da questo, deve essere chiaro che i sentimenti, che qualcuno prova per Lei, non possono essere suscitati tramite argomenti logici. Invece dovrà fare

qualcose che, in modo inconscio, susciteraà dei sentimenti nei Suoi confronti. Deve toccare la persona sul piano emozionale, solo allora lui o lei troverà

anche i motivi razionali per stare insieme.

Quindi per poter cambiare la decisione del Suo compagno o della Sua compagna, non servirà a nulla argomentare in modo logico e razionale, dovrà, invece,

prima cambiare le emozioni che lui o lei sente nei Suoi confronti. Con le emozioni giuste, lui o lei troverà anche i motivi razionali adeguati per tornare

insieme a Lei. Esistono un paio di metodi semplici, con I quali è possibile (ri)suscitare le emozioni delle persone.

Entro nei particolari di questi metodi nel mio Ebook „Come riconquistare il suo Amore”.

come riconquistare una ragazza tradita, yahoo

Riconquistare una ragazza

Riconquistare una ragazzaCome Riconquistare una ragazza, non accettare è battersi contro l’impossibile   

Devi accettare quello che ti dice il tuo/la tua compagno/a. Questo non significa che devi accettare che la vostra relazione sia finita. Ma devi accettare la sua intenzione di terminarla. Non puoi controllare direttamente i suoi stati d’animo. E sorprendente notare come ingenuamente, in questo tipo di situazione, pensiamo di potere cambiare con alcune parole ciò che ha messo settimane, mesi, o anche anni per maturare nel cervello del nostro/ della nostra compagno/a. Read more »